LA NASCITA DEL
MARCHIO E IL SUO
SVILUPPO
INTERNAZIONALE

Il marchio Tecnocasa nasce nel 1979, quando il suo fondatore, Oreste Pasquali, avvia un piano di sviluppo di agenzie di intermediazione immobiliare nella periferia di Milano (Italia). L'idea di costruire una rete di uffici con vetrine su strada, dando  visibilità e trasparenza al servizio di intermediazione immobiliare con un contatto più diretto con il cliente, è stata una grande innovazione per il settore.

Nel 1986 viene adottata la formula del franchising per le 60 agenzie immobiliari fino ad allora dirette personalmente dal Dott. Pasquali. La formula scelta crea le condizioni ottimali per sinergie ed economie di scala, vantaggiose sia per i franchisee sia per i clienti, e consente a Tecnocasa di qualificare gli operatori con modalità operative nuove e organizzate. 

Spagna - Ungheria - Messico - Polonia - Francia - Tunisia - Thailandia - Repubblica di San Marino

IL GRUPPO TECNOCASA, I GIOVANI E LA CREDIBILITA’ DI MARCHIO

Il Gruppo Tecnocasa da sempre riserva ai giovani, per natura vicino ai concetti di modernità e flessibilità, molte opportunità di carriera. Lo sviluppo è essenzialmente interno: concedendo il marchio solo a professionisti formati e cresciuti dentro il sistema Tecnocasa, il Gruppo ha costruito nel tempo profili professionali che si distinguono per valori, metodologia e comportamenti.

I giovani sono affiancati per anni dai professionisti più esperti, coordinati dallo staff di consulenza e preparati, attraverso un percorso formativo rigoroso, a curare tutti gli aspetti della professione.